IMPOSTA SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI 
 
L'imposta sulla pubblicità deve essere versata per ogni esposizione a carattere pubblicitario (insegna, striscione, affissione, pubblicità su mezzi di trasporto, ecc.).
Richieste, autorizzazioni e pagamenti devono essere indirizzati al concessionario appaltatore
 

Gestione M.T. S.p.A. – VIMERCATE
GESTIONE PUBBLICHE AFFISSIONI:
Servizio informazioni
tel. 0345-21.107 orario dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00

Richiesta prenotazione spazi per pubbliche affissioni
Richiesta scritta obbligatoria via mail all’indirizzo: affissioni@affissionicomunali.it
oppure via fax al N. 0345-20.942

Richiesta affissioni urgenti

1. Richiesta obbligatoria da effettuare al seguente numero: tel. 351 9209198
2. Ai sensi della normativa vigente (D.Lgs. 507/93), prima della consegna dei manifesti, effettuare il versamento dell’importo
comunicato dall’operatore sulle coordinate postali o bancarie seguenti:
- Conto Corrente Postale N. 00000700 – intestato a Comune di VIGASIO – Servizio Tesoreria.
- Codice IBAN: IT27 Y050 3459 9400 0000 0000 700 - intestato a Comune di VIGASIO – Servizio Tesoreria.
3. Nella causale indicare “VIGASIO DPA + nominativo commissione”;
4. Inviare copia della contabile di versamento eseguito all’indirizzo affissioni@affissionicomunali.it
ATTENZIONE! se non sarà effettuato anticipatamente il versamento NON potrà essere effettuata l’affissione.
· Recapito locale Pubbliche Affissioni

I rotoli dei manifesti, completi esternamente di tutte le informazioni necessarie, corredati da copia della attestazione di versamento dei diritti, dovranno essere consegnati presso il seguente punto di recapito:
AC c/o Sig. PESCE MARCO
Via San Rocchetto, 42
37050 BELFIORE (VR)

Prima dell’accesso contattare il n. 351/9054157
 
PUBBLICITA’ TEMPORANEA (esposizione massima di 3 mesi per anno)  tel. 0345-21.107 orario dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle 12:00

Dichiarazione obbligatoria via mail all’indirizzo: affissioni@affissionicomunali.it
oppure via fax al N. 0345-20.942

Timbratura locandine – effettuata mediante vidimazione online

Una volta effettuato il versamento dell’imposta di pubblicità ed inviata copia della contabile all’ufficio, lo stesso provvederà alla  trasmissione via mail dei codici di vidimazione che il committente dovrà apporre o trascrivere sulle locandine.

torna all'inizio del contenuto